Devitalizzazione denti

Come avviene la devitalizzazione di un dente?

devitalizzazione

La devitalizzazione di uno o più denti è un processo mediante il quale viene estratta la polpa dentale (malata o infetta a causa di una profonda carie o di un forte trauma, in genere), viene sostituita con una speciale amalgama di resine e cemento che serve come base per la ricostruzione stessa del dente.

La devitalizzazione di un dente compromesso è la soluzione all’estrazione per la difesa della dentatura originale completa. Per quanto il processo sia pressoché indolore, spesso i pazienti nutrono una certa ansia per questo tipo d’intervento. Al fine di sopire ogni vostra preoccupazione descriviamo qui brevemente il processo.

La prima operazione da svolgere è sicuramente una radiografia del dente malato.

Una volta constatata la necessità di un intervento di devitalizzazione, si passa all’anestesia locale che permette, dopo l’apposizione della diga (fazzolettino in lattice che isola l’area di intervento dagli altri denti), la foratura della corona del dente.

Si estrae quindi la polpa con conseguente disinfezione del canale radicolare.

A questo punto lo stesso canale radicolare viene riempito con un materiale inerte e sterile composto di resina naturale (capace di trasformarsi in idrossido di calcio) e cemento adesivo per una sicuro isolamento del canale radicolare.

Viene quindi apposta un’otturazione temporanea per poi procedere con la ricostruzione del dente.

La seconda fase della devitalizzazione consiste quindi nella ricostruzione del dente.

Viene rimossa li otturazione temporanea per la posizione della capsula definitiva che renderà molto più resistente il dente che devitalizzato risulta più fragile di un dente completo. Per far ciò viene posizionato sul dente un perno in metallo o carbonio.

Ricordiamo che la devitalizzazione di un dente è un intervento pressoché indolore e rappresenta l’unica valida alternativa all’estrazione di un dente.

Se il paziente dovesse in ogni caso presentare sintomi di ansia e paura, grazie alla sedazione cosciente ottenuta tramite sedoanalgesia al protossido d’azoto, Clinica Odontoiatrica Canova è in grado di garantire il massimo della serenità ai suoi pazienti fin da prima dell’intervento.

Contattaci attraverso il form presente nella pagina per prenotare la tua visita preliminare senza impegno.
Sarai ricontattato da un nostro medico per il consulto.
Oppure chiamaci al numero verde gratuito 800711155.

NON SEI DI TREVISO? TI ACCOGLIAMO NOI ›

Contattaci

Nome e Cognome *

Email *

Telefono *

Attenzione: è necessario inserire il numero di telefono corretto per poter completare la prenotazione della prima visita.

Il tuo messaggio

Ricordiamo ai signori clienti che se il primo appuntamento non viene riconfermato telefonicamente (da nostra chiamata) entro due giorni, la richiesta fatta attraverso il form viene considerata nulla.

Dove Siamo

Via Noalese 75, Treviso
Vicino aeroporto

Distanze di percorrenza

Da Venezia: 35 min
Da Padova: 54 min
Da Belluno: 60 min

La Clinica Canova è a Vostra completa disposizione per rispondere ad ogni tipologia di quesito inerente a prezzi, disponibilità per prenotazioni e domande di vario genere.