0f38af_9402024426364f049c7ea1f05c7ba117

Ponti dentali e impianti dentali, quali preferire e cosa comporta la scelta verso l’uno o l’altro in caso di ripristino parziale di un’arcata dentale è questione molto importante per la salute orale di una persona. Quali sono le macro differenze? Ponti dentali I ponti dentali sono protesi che vengono applicate in sostituzione di un dente…

La nascita di innumerevoli cliniche che effettuano impianti dentali low cost è un bene o un male per il paziente finale? Da quanto espresso lo scorso anno dalla Società Italiana di Paradontologia e Implantologia (SIdP) sembra che l’ago della bilancia penda verso la seconda soluzione. È stato calcolato che ogni anno circa 50 milioni di…

0f38af_2583b8dc17dd47c3bb01ed2a96e158a3

Abbiamo già dedicato molto spazio alle complicazioni, ai rischi e alle controindicazioni legati all’implantologia ma non abbiamo ancora trattato delle complicazioni tardive: cosa sono? Con complicazioni tardive non intendiamo tanto quelle legate alla buona riuscita di un impianto ma al suo successivo mantenimento. È possibile, infatti, che con il passare del tempo insorgano infezioni e…

0f38af_86747e6c443746d29daa4df481e7e772

Toronto Bridge in ceramica indica una protesi fissa che richiede un numero di impianti limitato pari a 4/6 impianti sia per riabilitare l’arcata superiore che l’inferiore. Permette quindi al paziente di montare una protesi fissa anche in presenza di spessore osseo residuo ridotto senza il bisogno (nella maggior parte dei casi) di effettuare interventi complessi…

0f38af_664b9481446246d0a4924e20207f8deb

Il protocollo implantologico tradizionale, fino a poco tempo fa, prescriveva una completa guarigione di un sito in cui era stato estratto un dente compromesso prima della posizione di un impianto dentale. Questo spesso portava però ad un forte ridimensionamento osseo e quindi alla riduzione del processo alveolare per la posizione dell’impianto che poteva comportare tra…

0f38af_ca6ea089300d49f88ed24a139ecd4bf1

Ci spostiamo oggi un po’ più vicini a noi in termini temporali per raccontarvi un nuovo episodio della storia degli impianti dentali. Siamo circa nel 700 d.C. a Playa de los Muertos in Honduras e un componente della popolazione Maya attesta nuovamente che la pratica dell’implantologia in antichità era tutt’altro che in la da venire….

0f38af_960d00ce6da84f2bbbb6fae914c6fedb

L’operazione di rialzo del seno mascellare come tutti gli interventi chirurgici comporta non solo benefici ma anche rischi e controindicazioni. Vediamo assime quali. Innanzi tutto l’impiego inevitabile di anestetico locale, con vasocostrittore o senza, a cui alcuni soggetti possono risultare particolarmente sensibili per allergie, patologie renali, cardiache, endocrine o stato di gravidanza è assolutamente inevitabile…

0f38af_23c990a4890b464c92736f976f9fa0c7

I Prezzi degli Impianti Dentali sono sempre più spesso al centro della discussione tra medici e pazienti ma ancora più spesso sono l’elemento decisivo nella scelta della clinica o del paese dove effettuare un impianto. Strano? No, direte voi. Basta semplicemente digitare su di un motore di ricerca impianti dentali o meglio “prezzi impianti dentali”…

0f38af_aa1775d5fe7c499fa05329f0b1bbc153

Il grande Rialzo del Seno Mascellare (di seguito per brevità indicato solo come “rialzo”) viene eseguito secondo la tecnica chirurgica di seguito schematizzata, naturalmente in anestesia locale. Con il bisturi viene eseguita un incisione al livello vestibolare ( a livello cioè del verrsante “esterno della gengiva) la gengiva viene “scollata”, cioè “staccata con un apposito…

0f38af_8769b5ecee7341cda210d10a7dc0e99a

Il Rialzo del Seno Mascellare è attualmente una tecnica chirurgica-implantare comunemente accettata per la riabilitazione protesica tramite impianti dei settori posteriori edentuli (cioè privi di denti) del mascellare (cioè dell’arcata superiore). La necessità di eseguire un rialzo di seno mascellare si pone nel momento in cui la perdita dei denti posteriori abbia determinato un riassorbimento…

0f38af_42cfd66bfb804cb6b5e7f0ccd796f896

Impianti a carico immediato o implantologia a carico differito? Si parla molto delle differenze che passano tra le due e spesso si tende a preferire l’una rispetto all’altra. Tuttavia tale scelta viene sempre fatta in merito alla qualità dell’intervento? Non sempre. Infatti spesso si preferiscono interventi più veloci e meno costosi, costretti dagli impegni e…

La scelta dei materiali e dei componenti per l’esecuzione di un intervento di implantologia è fondamentale e può far la differenza tra un impianto duraturo, comodo ed esteticamente di qualità e un impianto non soddisfacente su uno o tutti  i punti appena citati. La questione viene posta e portata all’attenzione del paziente oggi proprio perché…

L’overdenture su impianti ancorata a barre, è un intervento odontoiatrico attraverso cui una o entrambe le arcate dentali vanno a sostituire la dentatura naturale del paziente in seguito alla perdita degli elementi dentali.   Questo intervento prevede l’applicazione di impianti endossei osteointegrati nel cavo orale del paziente. A tal fine sono individuate le zone più…

Le protesi denominate overdenture su impianti ancorate a barra, vanno a sostituire un’intera arcata dentale attraverso una protesi dentale in tutto simile ad una comune protesi mobile (o “dentiera”) ancorata però ad una barra metallica a sua volta fissata ad impianti ancorati al tessuto osseo mandibolare o mascellare.   Le overdenture su impianti ancorate a…

Per Overdenture su impianti ancorata a barra (di seguito per brevità definita “overdenture su barra”) si intende una protesi generalmente totale e rimovibile, ancorata nella bocca del paziente attraverso un sistema di ritenzione, definito “attacco” o “cavaliere”, a sua volta fissato ad un ulteriore dispositivo definito “barra”, ancorata a propria volta, tramite impianti endoossei osteintegrati…

Come per tutti gli interventi chirurgici, anche nel caso di interventi di implantologia osteointegrata,  è necessario considerare alcuni rischi. Essi riguardano direttamente in primo luogo l’esecuzione stessa dell’intervento: l’impiego di anestetico locale, con vasocostrittore o senza, a cui soggetti ipersensibili possono risultare allergici, (ove vi siano patologie renali, cardiache, endocrine o stato di gravidanza); una…

L’intervento di implantologia osteointegrata consiste nell’applicazione nell’osso della cavità orale di “IMPIANTI OSTEINTEGRATI”, necessari la corona protesica fissa, o una struttura protesica avvitata agli impianti definita toronto bridge (fig.1) . Un impianto dentale può essere definito come una radice dentale artificiale fatta di un materiale biocompatibile “avvitata” nell’osso di mascella o mandibola utilizzata per rimpiazzare…

La pulizia degli impianti dentali nel caso di una protesi supportata da impianti non si discosta molto da ciò che normalmente si intende per igiene orale e quindi da ciò che deve essere fatto sui denti naturali o su protesi tradizionali. E’ tuttavia necessario comprendere che la pulizia degli impianti dentali nel caso di una…

Gli impianti a carico immediato sono tecniche di odontoiatriche volte alla sostituzione degli elementi dentali perduti o gravemente danneggiati, attraverso l’applicazione di protesi dentali artificiali.   Gli impianti a carico immediato hanno potuto svilupparsi grazie agli studi del Dottor Branemark, che hanno messo in evidenza le qualità biocompatibili ed osteointegrative del titanio. Prima di questi…

Gli impianti dentali sono interventi odontoiatrici volti alla sostituzione permanente di uno o più denti mancanti. Si tratta di sostituire i denti naturali, perduti o danneggiati, con protesi artificiali così costituite: vite in titanio in sostituzione della radice del dente (forme e dimensioni sono variabili e si determinano sulla base delle caratteristiche del singolo paziente);…

L’implantologia transmucosa è una innovativa tecnica odontoiatrica, alternativa rispetto ai tradizionali interventi implantologici, ormai comprovata ed in grado di evitare la maggior parte dei problemi e fastidi derivanti dagli impianti realizzati attraverso l’incisione chirurgica delle gengive.   Il protocollo clinico dell’implantologia transmucosa, non prevede l’utilizzo del bisturi e di incisioni gengivali le quali, esponendo il…

Odontoiatria Digitale

L’importanza dell’innovazione digitale in odontoiatria Con l’applicazione delle tecnologie digitali al mondo dell’odontoiatria, stiamo assistendo negli ultimi anni ad un significativo miglioramento sia nella qualità delle diagnosi che nella precisione e sicurezza degli interventi stessi. In particolare attraverso l’impiego della diagnosi 3D, l’odontoiatra può disporre di un modello digitale del cavo orale dei pazienti molto…

Campagna sweet implant    La campagna sweet implant 2014 prevede la possibilità di erogare cento prestazioni di implantologia a tariffe agevolate.  In particolare durante tutta la durata della campagna il costo di un impianto osteointegrato comprensivo di corona in metallo ceramica sarà di molto inferiore rispetto al costo ordinario. Al raggiungimento della centesima prestazione, le tariffe…

2018 © Copyright - Clinica Odontoiatrica A. Canova Srl by K adv

Direttore Clinico Dott. O. Ciarcià Chirurgo e Odontoiatra

Numero Verde 800 71 11 55