0f38af_ed2dbdb6c64b4a60a5a66a936f9308b3

La parodontite, patologia che come sappiamo causa sanguinamento delle gengive, alitosi, abbassamento del margine dei colletti dentali e conseguente caduta dei denti, spesso è limitabile attraverso una buona igiene orale e un’alimentazione sana. Tuttavia nei casi più  gravi non sempre questo è sufficiente a rallentare il decorso della paradontite e si finisce inesorabilmente con la…

Per protesi provvisoria mobile totale o protesi immediata (di seguito indica per brevità come “protesi immediata”) si intende un manufatto protesico rimovibile PROVVISORIO realizzato sulle caratteristiche anatomiche del paziente PRIMA di eseguire delle estrazioni. La protesi provvisoria o immediata, rimane nella bocca del paziente solo per il tempo necessario alla realizzazione della protesi definitiva. Il…

Le complicazioni legati alle protesi provvisorie mobili derivano principalmente dal fatto che ci vorranno alcune settimane per abituarsi alla nuova protesi. Inizialmente avrete l’impressione di perderla fino a che i muscoli di guance e lingua si adatteranno a mantenerla in posizione corretta. Nella fase iniziale potrebbero presentarsi piccole vesciche o irritazioni, sensazioni dolorose, aumento di…

L’overdenture su impianti ancorata a barre, è un intervento odontoiatrico attraverso cui una o entrambe le arcate dentali vanno a sostituire la dentatura naturale del paziente in seguito alla perdita degli elementi dentali.   Questo intervento prevede l’applicazione di impianti endossei osteointegrati nel cavo orale del paziente. A tal fine sono individuate le zone più…

Per Overdenture su impianti ancorata a barra (di seguito per brevità definita “overdenture su barra”) si intende una protesi generalmente totale e rimovibile, ancorata nella bocca del paziente attraverso un sistema di ritenzione, definito “attacco” o “cavaliere”, a sua volta fissato ad un ulteriore dispositivo definito “barra”, ancorata a propria volta, tramite impianti endoossei osteintegrati…

La protesi mobile totale (comunemente detta “dentiera”), viene realizzata quando mancano tutti i denti di una o ambedue le arcate dentarie (superiore e inferiore) e, per motivi anatomici (mancanza di osso) o per motivazioni di carattere personale, non è possibile realizzare delle overdenture (overdenture = protesi mobili ancorate e stabilizzate ad impianti osteointegrati) oppure delle…

Per protesi fissa si intende una protesi dentale che va a sostituire in modo permanente uno o più denti, nel caso essi siano caduti o risultino seriamente danneggiati. Una volta installate, le protesi fisse non necessitano di alcuna rimozione periodica per eseguire ad esempio interventi di manutenzione o pulizia: tali protesi sono cioè “fisse” nel…

L’impianto di protesi fisse in sostituzione di denti naturali,  che avviene in seguito alla loro perdita o necessaria al ripristino di una normale funzione masticatoria, comporta notevoli benefici per il paziente che sceglie questa soluzione.   I vantaggi più visibili e facilmente identificabili, riguardano in primo luogo l’estetica: una protesi fissa infatti, va a sostituire…

2015 © Copyright - Clinica Odontoiatrica A. Canova Srl by K adv

Direttore Clinico Dott. O. Ciarcià Chirurgo e Odontoiatra

Numero Verde 800 71 11 55