Uno dei problemi maggiori che si incontra nella carriera di un dentista è legato alla difficoltà di rendere stabile una protesi dentale mobile inferiore; la “lamentela” che più spesso viene rivolta dai pazienti portatori di tali protesi, soprattutto se anziani e con dispositivi realizzati da molti anni è “DOTTORE, FACCIO FATICA A MANGIARE perché la protesi sotto non sta ferma”.

È inevitabile infatti, che pur riuscendo a realizzare delle protesi dentali mobili perfette da un punto di vista tecnico, i processi naturali di riassorbimento osseo portano ad una mancanza di ancoraggio per le protesi stesse, rendendo inutile anche l’utilizzo di metodi “palliativi” quali ad esempio gli adesivi.

Prova l’applicazione di due o più mini-impianti nell’arcata inferiore, anche con poco osso.

LA STABILIZZAZIONE DELLE PROTESI

I NOSTRI MEDICI DENTISTI

Odontoiatra
Riabilitazione protesica

I VANTAGGI DELLA CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE IN CLINICA

Verificata preliminarmente la presenza di osso residuo nel quale posizionare gli impianti – e generalmente nella zona anteriore ne ritroviamo quasi sempre – e verificata l’assenza di controindicazioni assolute – quali ad esempio patologie tumorali , età troppo avanzata o altro – si, è possibile procedere alla posizione degli impianti – e in alcuni casi addirittura, se la protesi del paziente è ben realizzata, e’ possibile recuperarla, adattandola agli impianti

La protesi mobile totale dentale preesistente é recuperabile “SE BEN REALIZZATA”; é fondamentale infatti che la protesi che andrà ad agganciarsi agli impianti sia perfettamente eseguita, cioé rispetti tutte le informazioni anatomiche individuali, tra le quali in primis le inserzioni dei muscoli masticatori o comunque dei muscoli presenti nella bocca. Gli impianti infatti non rappresentano la soluzione “universale” per la risoluzione dei problemi di masticazione, ma la loro funzione e durata dipende, tra gli altri fattori, anche dalla riabilitazione protesica (protesi) che ad essi risulta ancorata.

La risposta é abbastanza comune: il tempo per realizzare gli impianti e la protesi – salvo inconvenienti – é mediamente di tre-quattro mesi, viceversa il tempo necessario per permettere una masticazione ottimale varia da caso a caso.

RAGGIUNGERCI È FACILE

PARCHEGGIO RISERVATO

Parcheggio riservato ai clienti nel Palazzo dell’ambulatorio.
Servizio di accoglienza hotel+viaggio.

Servizi Odontoiatrici

Vieni da lontano?
Non ti preoccupare al tuo alloggio pensiamo noi. Contattaci subito.

CHIAMACI PER INFORMAZIONI

Tel. 0422 210 240

O RICHIEDI UNA PRIMA VISITA

Grazie richiesta inviata correttamente. Ti risponderemo a breve.

Cliccando iniva dichiaro di aver letto le condizioni di Privacy Policy e acconsento al trattamento dei dati personali

Contact Us

Treviso, Italia
Via Roma 20
Email: info@coemf.it
Orari:
Mon - Sat / 08:00 - 17:30, Sunday / 09:00 - 17:00
Chiamaci:
0422210240